Tag : consulenti antincendio

Vie d'esodo nel codice di prevenzione incendi

Vie d’esodo nel codice di prevenzione incendi

Le vie d’esodo nel codice di prevenzione incendi sono definite come: Un percorso senza ostacoli al deflusso, appartenente al sistema d’esodo, che consente agli occupanti di raggiungere un luogo sicuro dal luogo in cui si trovano. Non sono considerate vie d’esodo le scale portatili, gli ascensori, le rampe con pendenza superiore al 20% e le scale/marciapiedi mobili non progettati secondo il codice di prevenzione incendi. Il codice di prevenzione incendi ammette svariate tipologie di vie d’esodo, suddivise in base al […]

Continue Reading
La nuova RTV Scuole di cui al D.M. 14.02.2020

La nuova RTV Scuole

In data 06 marzo 2020 è stato approvato il D.M. 14 febbraio 2020 recante aggiornamento delle RTV in vigore. Il D.M. 14.02.2020 entrerà in vigore il trentesimo giorno successivo alla data di pubblicazione in Gazzetta Ufficiale, ovvero il 06.04.2020. In particolare è approvato l’Allegato A contenente le modifiche relativamente la sezione V (Regole Tecniche Verticali). Ma per la RTV Scuole, cosa cambia? Si ricorda che per le attività scolastiche che alla data di entrata in vigore del D.M. 14.02.2020 sono […]

Continue Reading
Resistenza al fuoco di pavimenti sopraelevati

Resistenza al fuoco dei pavimenti sopraelevati

Resistenza al fuoco dei pavimenti sopraelevati: perché è importante? Sovente all’interno di attività soggette è installato un pavimento sopraelevato, anche lungo la via di fuga. Si pensi ad esempio alle attività d’ufficio. L’importanza di richiedere una certa resistenza al fuoco dei pavimenti sopraelevati risiede nel concetto di “sicurezza per gli occupanti”. Un eventuale incendio che si sviluppa al di sotto del pavimento sopraelevato non deve portare ad un’immediato crollo delle quadrotte. In tale modo verrà permesso l’esodo agli occupanti presenti! […]

Continue Reading
V.5 Attività ricettivo turistico alberghiero

V.5 Attività ricettive turistico alberghiere

Il capitolo V.5 Attività ricettive turistico alberghiere del Codice di Prevenzione Incendi è regolamentato dal D.M. 08.06.2016. In data 06 marzo 2020 è stato approvato il D.M. 14 febbraio 2020 recante aggiornamento del capitolo V.5. Il D.M. 14.02.2020 entrerà in vigore il trentesimo giorno successivo alla data di pubblicazione in Gazzetta Ufficiale, ovvero il 06.04.2020. Per le attività alberghiere che alla data di entrata in vigore del D.M. 14.02.2020 sono già state progettate sulla base delle RTV attualmente in vigore, […]

Continue Reading
Dispositivi per apertura delle porte

Dispositivi per l’apertura delle porte

Nelle attività soggette al controllo dei Vigili del Fuoco, le porte installate lungo le vie d’esodo devono essere dotate di specifici dispositivi di apertura. I dispositivi per l’apertura delle porte sono disciplinati dal: D.M. 03 novembre 2004 a cui far riferimento nel caso di progettazione dell’attività tramite norme prescrittive; Codice di Prevenzione Incendi, all’interno del capitolo S.4. La progettazione con norme prescrittive In attività soggette al controllo VV.F. progettate tramite norme prescrittive si applica il D.M. 03.11.2004. I dispositivi per […]

Continue Reading
error: Content is protected !!