Loading

Pratiche di prevenzione incendi

G.1.3

Funzione preminente di interesse pubblico diretta a conseguire, secondo criteri uniformi sul territorio italiano, gli obiettivi di sicurezza della vita umana, di incolumità delle persone e di tutela dei beni e dell’ambiente attraverso la promozione, lo studio, la predisposizione e la sperimentazione di norme, misure , provvedimenti, accorgimenti e modi di azione intesi ad evitare l’insorgenza di un incendio e degli eventi ad esso comunque connessi o a limitarne le conseguenze.

Valutazione progetto

La valutazione progetto è riservata alle attività soggette di categoria B e C classificabili da DPR 151/2011

Le categorie B e C devono presentare al Comando la domanda di valutazinoe del progetto.

Deroga

Provedimento tecnico amministrativo finalizzato a valutare se può essere consentito l’esercizio di una attivitàw per la quale non risultano osservate una o più prescrizioni di sicurezza antincendi previste da una specifica regola tecnica che disciplina l’attività.

SCIA

Per le attività soggette di categoria A, B e C a lavori ultimati e prima di esercire l’attività, dovrà essere inviata al Comando richiesta di SCIA

Rinnovo

Inviata al Comando, ogni 5 anni per tutte le attività, ad esclusione di n. 6, 7, 8, 64, 71, 72 per loro la cadenza è pari a 10 anni.

Success with numbers

0 +
Soluzioni conformi
0 +
Soluzioni alternative
0 +
Fire safety Engineering
Our Journal

Follow the latest news and innovations, be one step ahead!

Fire Safety Engineering!

Contattaci per applicare le soluzioni in fire safety engineering ai tuoi progetti di prevenzione incendi!